DEVOTO DESIGN 2023: SCOPRI LE 3 PAROLE SCELTE PER IL NUOVO ANNO

Devoto Design 2023: le parole che abbiamo scelto per il nuovo anno sono 3 e iniziano tutte con la terza lettera dell’alfabeto. Sarà un anno di grandi progetti e nuove sfide internazionali. Per questo nel 2023 porteremo con noi le parole “Consapevolezza”, ” Condivisione”, “Continuità”.

 

Il 2022 è stato, per tutti noi, un anno di grandi e importanti progetti, che abbiamo realizzato con impegno e passione. Solo per citare i più rappresentativi:

  • CASA PRIVATA DI LUSSO nel cuore di Roma che abbiamo seguito come General Contractor a partire dai consolidamenti statici sino agli arredi.
  • HOTEL ROMEO di Zaha Hadid architects per cui abbiamo realizzato gli spazi comuni e che termineremo nei primi mesi del 2023.
  • CASA VACANZE a Roma per Sidief, progettata dal pluripremiato studio londinese THDP.
  • APPARTAMENTO DI LUSSO a Parma, realizzato con lo studio Alvisi Kirimoto.
  • APPARTAMENTO “CHIAVI IN MANO” a Monticello (Roma) con lo studio ALL design.
  • CASA PRIVATA in via Giulia (Roma) in cui abbiamo realizzato una commistione di eterogenei materiali con lo studio Lazzarini e Pickering
  • ARREDI FREE-STANDING in doppia curvatura per un’abitazione privata di lusso a Doha
  • E molto altro ancora…

Senza dimenticare, poi, le collaborazioni che siamo onorati di proseguire, solo per citarne due:

  • UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II per la realizzazione di prototipi sperimentali
  • RACK CONCEPT FENDI ovvero prototipi in chiave green per i window display delle Boutique Fendi.

 

“È STATO UN ANNO INTENSO passato in cantieri difficili ma allo stesso tempo entusiasmanti. Un anno ricco di collaborazioni con grandi professionisti e designer che ci hanno regalato la possibilità di migliorarci spronandoci a fare sempre meglio e spingendoci a mettere in atto un cambiamento continuo.” (Marianna Devoto, Architetta & Sales Director)

 

DEVOTO DESIGN 2023: già iniziate le nuove sfide

Per il nostro team il nuovo anno è già iniziato con lo sviluppo di progetti che siamo felici di condividere qui in anteprima a partire da tre importanti realizzazioni:

  • SPAZI COMUNI dell’Hotel Citizen M
  • ARREDI DELLE CAMERE e degli spazi comuni di un Hotel in via della Botteghe Oscure a Roma
  • ARREDI della National Bank of Ethiopia
  • e altri di cui vi parleremo prossimamente…

Inoltre, nei primi mesi del 2023 è prevista la “chiusura lavori e consegna” dell’Hotel Romeo che non vediamo l’ora di mostrarvi in tutto il suo splendore estetico e architettonico.

“L’ANNO PARTE ALL’INSEGNA DI PROGETTI INTERESSANTI e stimolanti collaborazioni con aziende e progettisti di alto livello. Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, allora siamo fiduciosi che il 2023 sarà un altro grande anno!” (Cecilia Devoto, CEO)

Dove sarà Devoto Design nel 2023

In Italia, sicuramente, a Roma nella nostra città, ma tornerà a essere presente pienamente anche in altri contesti internazionali. Il nostro team è già al lavoro, infatti, per pianificare strategie e stringere partnership con aziende del settore per il mercato Saudi Arabia.

Un mercato in fermento in cui si stanno sviluppando progetti architettonici all’avanguardia e che nei prossimi anni coinvolgerà importanti professionisti del Design riconosciuti a livello mondiale.

“QUEST’ANNO FINALMENTE ABBIAMO RIPRESO A VIAGGIARE. Siamo stati in Ethiopia, in Qatar, in Svizzera, in Francia, e in Saudi Arabia, dove stiamo stringendo un’importante collaborazione con un’azienda locale che ci permetterà di affacciarci sul fervente mercato KSA.” (Marianna Devoto, Architetta & Sales Director)

 

Il 2023 sarà anche l’anno di inizio di “Devoto 4.0”

Presso il nostro quartier generale sta per iniziare la transizione dell’azienda a Industria 4.0. Già iniziata l’implementazione di sistemi integrati che snelliranno i processi interni consentendo all’azienda tutta di alzare e migliorare la performance di risultato.

“SIAMO SEMPRE RIVOLTI AL MIGLIORAMENTO delle nostre performance e dei nostri servizi. Per questo abbiamo intrapreso un cammino di revisione delle nostre procedure aziendali che vogliamo integrare in un sistema digitalizzato di gestione…” (Cecilia Devoto, CEO)

Le parole che abbiamo scelto

Anche quest’anno abbiamo chiesto alle manager Cecilia e Marianna, a conclusione dell’analisi dell’anno appena trascorso, di condividerci le 3 parole che, secondo loro, la Devoto Design dovrà portare con se nel 2023.

Per entrambe sono le medesime, e tracciano un’ideale linea progressiva che parte dall’interno dell’azienda per poi, svilupparsi, all’esterno:

Consapevolezza > Condivisione > Continuità

“LA CONSAPEVOLEZZA del nostro valore, lo spirito di CONDIVISIONE e collaborazione che identifica il nostro clima aziendale, il desiderio di dare CONTINUITÀ all’ottimo lavoro fatto finora. L’augurio più grande lo facciamo a noi stessi e al nostro staff: l’augurio di un anno pieno di progetti interessanti e di grandi soddisfazioni, frutto del lavoro e della grande passione verso questo lavoro che ci lega tutti.”

BUON ANNO A TUTTE E A TUTTI DALLA DEVOTO DESIGN E…

CONTINUATE A SEGUIRCI: a breve condivideremo il nostro nuovo spot istituzionale che stiamo realizzando proprio in questi giorni!

1 commento
  1. Aldo Martella
    Aldo Martella dice:

    Sono un piccolo artigiano, con tre operai, da quest’anno abbiamo iniziato a lavorare in Europa.
    La Devoto è il mio mito, in azienda fantastica che visitai anni fa invitato da Claudio.
    Sono orgoglioso di voi.
    Grazie
    Aldo.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *