Location | Milano
Date | 2012
Client | Private
Design | Zaha Hadid Architects

City Life è il progetto di riqualificazione degli spazi della ex fiera di Milano progettato da Zaha Hadid Architects che ha creato un complesso residenziale composto da 230 appartamenti di lusso. Gli edifici si snodano con un movimento volumetrico fluidogenerando qualità spaziale per gli spazi comuni e proiettandosi verso una dimensione domestica intima per le abitazioni.
I materiali che compongono le facciate enfatizzano il movimento naturale degli edifici e s’insinuano negli interni. La Devoto si è occupata degli spazi comuni, tra cui corridoi e sbarchi ascensori, gestendo il trait d’uniontra gli esterni e gli appartamenti.
Il progetto ha previsto boiserie cielo-terra in doghe di rovere gestite su superfici continue a pianta irregolare. Questi rivestimenti assumono tridimensionalità intervallando tratti lineari a porzioni curve.
In questo progetto, in contrasto con numerosi altri progetti dello studio ZHA, il legno conserva la sua identità cromatica e decorativa non subendo astrazioni o smaterializzazioni. Assume, piuttosto, contemporaneità e un aspetto dinamico grazie alla scansione orizzontale a doghe su superfici con geometria variabile.

Photo credit: Devoto