Location | Roma
Date | 2010
Client | Laura Biagiotti
Design |Studio Lococo

Il brand Laura Biagiotti trasmette da sempre un’immagine di eleganza e leggerezza proponendo un disegno lineare, una scelta di tessuti avvolgenti e chiari, l’uso di materiali innovativi. Il progetto di Studio Lococo affonda le sue radici negli elementi ricorrenti del brand usando il colore di riferimento, il bianco, in molteplici varianti e tessiture.

Nello store ogni superficie è candida: dal pavimento lucido al controsoffitto caratterizzato da tagli di luce, dalle bianche pareti lasciate semplicemente ad intonaco alle pareti rivestite in vetro retro-verniciato. L’ambiente risulta un unico spazio fluido investito dalla luce e ricco di riflessi con variazioni continue in base all’ora del giorno. Lo spazio è enfatizzato da numerosi elementi scenografici come gli specchi nei varchi di passaggio che diffondono luce e mostrano punti di vista inediti, o le pareti in vetro retro laccato che accolgono schermi ultrasottili con immagini di sfilate di moda in loop.

I desk sono dei volumi in Solid Surfaceliberi nello spazio, mentre le appenderie, sospese a soffitto, sono elementi lineari in ottone lucido. Una luce diffusa eterea proviene dal lucernario in copertura filtrato da un sandwich di vetro e tessuto (lino bianco per la precisione) che fa da diffusore e filtra i raggi diretti. L’elemento scultoreo dello spazio, infine, è rappresentato dal simbolo del famoso profumo “Roma” di Laura Biagiotti: una colonna dorica realizzata in metacrilato iridescente che cambia colore al variare del punto di vista e in base alla luce.

Photo credit: Zeno Colantoni