Location | Roma
Date | 2015-2017
Client | Chef Cristina Bowerman & Fabio Spada
Design | Andrea Lupacchini

Location suggestiva ricavata da un bunker anti-aereo della seconda guerra mondiale. Il locale dalle notevoli dimensioni dello Chef Bowerman presenta più anime al suo interno: una pizzeria, un ristorante, una gelateria ed una zona per la vendita al dettaglio di prodotti di gastronomia e panetteria. Il pane viene prodotto nel grande panificio che si sviluppa sotto il colle Aventino. Tutti i locali, in effetti, si snodano sotto il colle romano e sotto il Giardino degli Aranci.

L’ entrata del panificio è nascosta al pubblico da Frigo (la gelateria) ricavata in una galleria e caratterizzata dal colore bianco, compresi i mattoncini verniciati a mano e gli elementi d’arredo da noi realizzati, interamente in linea con lo stile del locale.

Un elemento unificatore delle varie anime è la presenza degli impianti a vista.

Photo credit: Nicolò Sardo, courtesy of Andrea Lupacchini