Location | Roma
Date | 2016
Client | BurBaCa
Design | Devoto Design

La Civetteria BURBACA è uno dei punti food del parco divertimenti Luneur che, grazie ad un progetto di recupero e reintegrazione, fa di nuovo parte della vita della città. All’interno del parco, un sistema di piccoli punti ristoro creano la proposta food&beverage del parco. Tra questi, ci sono i due BURBAKIDS: la Civetteria, una piccola caffetteria sul lago e il Burgerbar, un fast food di qualità con un ampio dehor sulla collina. Il brand BURBACA ha scelto di fondere i tratti da bistrot newyorkese della catena con il mood da chiosco street food dedicato al target giovane del parco: il mix è una caffetteria easy che accontenta tutti.

Devoto Design ha progettato gli interiors dei due locali mentre GiòForma si è occupata degli esterni. La sfida è stata quella di adattare l’identità e lo stile del franchising Burbaca a un contesto speciale come quello del Luneur garantendo continuità tra indoor e outdoor.

L’ambiente della Civetteria è caratterizzato da un’isola somministrazione in cui sono distribuite le funzioni food&beverage su 4 lati. Questa isola ha un affaccio verso l’esterno per il coffee-to-go e un banco vendita verso l’interno del locale. Il Burgerbar, invece, ha un grande banco lineare tecnico con estetica optical. Le finiture affondano le radici nello stile industriale proprio del format Burbaca che si è rivelato perfettamente in linea con i telai e le strutture portanti delle giostre. Accanto alla scelta radical del metallo scuro però, c’è la presenza del legno che sposta il focus emozionale verso le piccole abitazioni sulle rive dei laghi descritte nelle fiabe: doghe diagonali disegnano un pattern in abete che riporta ogni cosa alla naturalezza di un outdoor. L’allestimento si completa con cassette, barattoli e utensileria legata all’immaginario open air dei chioschi e del pic-nic: tema celebrato da un’ulteriore texture, quella dei pavimenti, che, utilizzando la tessitura delle tovaglie tradizionali, crea un tappeto di connessione con l’estetica dell’edificio.